Forniture per elettricisti ' s

ELETTRICISTA VERONA

OPERATIVO 24 ORE

  • Riparazione guasti elettrici

  • Sostituzioni interruttori o prese bruciate

  • Cortocircuiti o dispersioni corrente

  • Sostituzione salvavita o differenziali

  • Ricerca guasto elettrico

Pronto Intervento Elettricista

Manca corrente elettrica in casa o in ufficio?

Expertum Group è un team di tecnici specializzati in grado di risolvere qualsiasi problema relativo al guasto elettrico di un appartamento, casa o negozi e uffici.

Il nostro Elettricista Urgente operativo 24 ore su 24 a Verona e provincia parte immediatamente al ricevimento della chiamata.

Che sia un corto circuito elettrico, o il salvavita che scatta e non si rialza o una presa elettrica bruciata, ti occorre solo chiamare  331 8045839 ed un elettricista in zona arriverà velocemente a domicilio, adeguatamente attrezzato per la ricerca e riparazione del guasto elettrico.

Chiama subito un elettricista se senti odore di fili bruciati!

Cosa fare se puzza di bruciato?

L'odore di cavi elettrici bruciati in un appartamento, in una casa di campagna o in un ufficio è un problema piuttosto serio che richiede di scoprire le cause del malfunzionamento del cablaggio ed eliminarle. 

 

Nella maggior parte dei casi, l'odore di cavi elettrici bruciati può portare a conseguenze più gravi nel tempo, come un incendio, scosse elettriche e guasti agli apparecchi elettrici.

Se senti puzza di bruciato e allo stesso tempo non riesci a trovare una fonte ovvia dell'odore, allora è meglio contattare immediatamente un elettricista o un servizio di emergenza elettricista per evitare gravi conseguenze.

Salvavita scatta?

Perchè salta il salvavita continuamente?

Il salvavita che scatta è dovuto principalmente ai seguenti motivi:
 

  • Cortocircuito elettrico in atto: è presente un malfunzionamento dell’impianto elettrico

  • Contatto tra due conduttori: si realizza un contatto con l’elettricità dell’impianto e il salvavita interrompe in maniera immediata il flusso di corrente

  • Sovraccarico elettrico in corso: più elettrodomestici azionati in simultanea stanno producendo un impegno eccessivo di potenza

  • Salvavita danneggiato: per verificare o escludere questa possibilità, è sufficiente premere il pulsante del test presente in alto a destra sul quadro elettrico. Se il pulsante non scatta o impiega più di un secondo a interrompere la corrente, è il caso di sostituire il salvavita

elettricista

Dopo aver verificato che non sussistano indizi di corto circuito (odore di bruciato), dopo aver staccato gli elettrodomestici, provato a riaccendere l’interruttore e collegato di nuovo tutti gli elettrodomestici, se la situazione non si risolve è opportuno contattare un Elettricista Pronto Intervento