clicca qui

Chiuso Fuori Casa: Chi Chiamare e Chi Non Chiamare a Verona

Oggi vi parliamo di un argomento molto delicato che richiede particolare attenzione e mente lucida nell’affrontare questa situazione. Per farti capire di cosa stiamo parlando vogliamo prima partire con una domanda e se ti trovi o ti sei trovato in una di queste situazioni oggi ti vogliamo spiegare nel dettaglio cosa devi fare e cosa non devi fare per prendere decisioni e ragionare in modo lucido e sicuro.

Sei rimasto chiuso fuori casa? 
La chiave si è rotta nella serratura?
La chiave non gira nella serratura?

Se ti trovi in una di queste situazioni o ti sei trovato in passato sappiamo benissimo che sia molto spiacevole ma se prosegui la lettura di questo articolo capirai esattamente come procedere e cosa fare se ti dovesse capitare di rimanere chiuso fuori casa.

Motivi per cui si rimane chiusi fuori casa

Ci capita spesso di aiutare persone che sono rimaste chiuse fuori casa e capiamo perfettamente come sia stressante la situazione, specialmente perché accade sempre nei momenti meno opportuni. Generalmente le situazioni per cui si rimane chiusi fuori casa sono le seguenti:

  • Hai dimenticato le chiavi
  • Hai perso le chiavi
  • Ti hanno rubato le chiavi
  • La porta si è chiusa inaspettatamente
  • La serratura è rotta
  • La chiave si è rotta nella serratura

COSA FARE SE SI RIMANE CHIUSI FUORI CASA

Se sei rimasto chiuso fuori casa ti diamo alcune indicazioni per capire cosa fare:

1° cosa da fare

Chiama alcuni parenti per capire se hanno delle chiavi di scorta e possono venire ad aprire la tua porta. Se qualcuno può aiutarti ottimo, ti basterà attendere il loro soccorso.

2° cosa da fare

Se non hai parenti che ti possono aiutare, prendi in mano il cellulare e cerca su Google un fabbro di pronto intervento a Verona che possa venire ad aiutarti e aprire la tua porta.

3° cosa da fare

Spiega al tecnico l’accaduto, informalo se sono presenti persone all’interno dell’abitazione, fornisci tutte le indicazioni necessarie per trovare la tua abitazione (via, numero civico, cap, comune) e lascia i tuoi recapiti per poter essere ricontattato. Ti verrà chiesto anche che tipo di porta deve aprire per facilitare il tecnico e portare già tutta l’attrezzatura di cui ha bisogno per l'intervento.

4° cosa da fare

Attendi l’arrivo del tecnico per procedere con l’apertura della porta e la sostituzione della serratura.

Come scegliere il fabbro giusto

Cercando su Google troverai tantissimi tecnici in grado di offrirti questo servizio ma la cosa importante è assicurarsi che il tecnico sia della tua zona e quindi possa arrivare da te in tempi brevi, che sia affidabile e onesto. In questi casi è bene visionare le recensioni dei clienti per capire come lavora il fabbro e capire le sue competenze. (Se vuoi saperne di più su come scegliere un fabbro, leggi questo articolo www.expertumgroup.it/it/come-scegliere-un-fabbro)

COSA NON FARE SE SI RIMANE CHIUSI FUORI CASA

Se ti trovi in una situazione come questa è facile prendere delle decisioni sbagliate per cui vogliamo darti alcuni consigli e spiegarti cosa non fare se rimani chiuso fuori casa.

1° cosa da NON fare

Non agitarti, l’ansia gioca brutti scherzi e in questo caso non serve a niente. Serve mente lucida per capire chi chiamare e da chi farti aiutare.

2° cosa da NON fare:

Non chiamare i vigili del fuoco. I vigili del fuoco sono da chiamare solo in situazioni di emergenza in cui qualcuno si trova in pericolo, se ti sei semplicemente chiuso fuori casa e la situazione non è grave, non chiamarli. Se chiami i vigili del fuoco tieni presente che arriveranno da te, eseguiranno il lavoro ma non eseguiranno con alcuni tipo di riparazione. Generalmente dopo averli chiamati:

  • avrai una porta inutilizzabile
  • la serratura sarà rotta e quindi da sostituire
  • la porta potrebbe essere completamente smontata

In questo caso dovrai comunque rivolgerti ad un fabbro di pronto intervento, quindi tanto vale chiamare direttamente lui per evitare di pagare due professionisti, allungare i tempi e avere più problemi.

Quanto costa far aprire una porta se sei rimasto chiuso fuori

Per eseguire un intervento di apertura porta i costi sono molto variabili, dipende dal tipo di porta che si deve aprire (se blindata o non), dal tempo necessario per eseguire l’apertura e se è necessario forare la serratura o il cilindro.

In genere, per l’intero lavoro svolto da un professionista il costo che dovrai sostenere potrebbe oscillare dai € 90,00 ai € 350,00 iva esclusa, in più dovrai considerare il costo della chiamata del fabbro in base all'urgenza e se si tratta di una giornata festiva o notturna.

Se poi è necessario cambiare la serratura il costo aumenta e dipende dalla marca e dal tipo di cilindro da installare. (Per approfondire l'argomento puoi trovare un articolo qui: www.expertumgroup.it/it/serratura-rotta-come-ripararla)

Sei di Verona e Provincia?
AFFIDATI A DEI VERI PROFESSIONISTI

Contattaci per informazioni o per un preventivo senza impegno!